Intervista a Viola sull’emergenza in Nepal

Vi mando un articolo rilasciato alla rivista on-line Voci Globali.
Finalmente possiamo dire di aver iniziato il percorso di aiuto al popolo nepalese,
come ho scritto nell’articolo sono i rapporti, le conoscenze di anni, gli sguardi, la fiducia, le strette di mano mai tradite a creare solidità e possibilità di movimento anche quando tutte le strade sono chiuse. Serrate.
Sappiamo quanto sia difficile mandare soldi in Nepal, noi ci siamo riusciti anche per questo motivo.
Diversificheremo gli aiuti in vari settori, ospedale, bambini e donne incinte, tende e ripari, specie nei villaggi lontani e quasi irraggiungibili.
A breve vi manderemo i dettagli, le foto, i nomi dei villaggi e delle zone a cui abbiamo dato aiuto.
Prima di pensare alla costruzione di qualsiasi cosa dobbiamo ovviamente sostenere la situazione attuale che è tragica. Pire crematorie si susseguono lungo la strada che costeggia il fiume oltre che a Pashupatinath, speriamo di poter portare a compimento i nostri aiuti, ma sono fiduciosa, credo che ce la potremo fare.
Vi terremo informati passo passo della situazione.
Grazie, grazie con tutto il cuore. Grazie.

Voci Globali - Intervista di Chiara Orsolini 

Valeria Viola Padovani