Sostienici

L’economia del “Kether Educational Project” è interamente sostenuta dai contributi che il Centro Studi Platone Onlus raccoglie in Italia, ed in taluni casi anche presso sostenitori stranieri.

Contributori dell’iniziativa di solidarietà internazionale sono sia persone fisiche che società ed istituzioni che assumono impegni costanti ovvero dispongono erogazioni liberali una tantum che il Centro Studi Platone Onlus trasferisce al “Kether Educational Project Ngo”.

Nel richiedere contribuzioni al sostegno delle iniziative sopra descritte il Centro Studi Platone Onlus propone ai propri sostenitori due diverse modalità di erogazione:

con rate costanti pluriennali, ovvero con erogazioni una tantum, in favore della gestione corrente dell’insediamento scolastico di Vizhinjam, preferenzialmente in favore della scuola,

con contribuzioni, anche per quote di partecipazione, ai progetti descritti; per l’avvio di alcuni progetti sarà ovviamente necessario raccogliere l’impegno di un numero di sovventori sufficiente al finanziamento dell’intera iniziativa che potranno assumere la titolarità di sponsor della stessa.