Artigianato solidale

Puoi sostenere i nostri progetti acquistando ciò che le ragazze, i ragazzi e gli insegnanti della scuola hanno imparato a creare con le loro mani, contribuirai così a trasformare il loro impegno in un aiuto concreto per il sostegno della scuola e in un riconoscimento delle loro capacità.

Per informazioni e per ordinare i prodotti contattaci, i fondi raccolti saranno interamente destinati al sostegno della scuola.

Paper bag

Acquistando le Paper bag aiuti il Kether Educational Project e dai una mano all’ambiente! Le buste sono realizzate a mano con la carta dei giornali locali e recano l’etichetta del nostro progetto da un lato mentre dall’altro possono essere caratterizzate dal nome della tua attività.  

Borse e sacchettini

Realizzati in preziosa seta indiana, sono disponibili in tanti colori diversi.  

Cartoline

Le Cartoline sono state realizzate utilizzando le foto che abbiamo scattato durante i nostri viaggi in India e Nepal.  

Foglie dipinte a mano

Tra le varie iniziative e attività, nel corso di questi anni abbiamo sostenuto un gruppo di donne contadine del Kerala, donne coraggiose che si sono assolutamente differenziate da tutte le altre. Vivono in un luogo poverissimo, in una conca dove, nel periodo dei monsoni anche la più semplice azione è difficilissima, tutto viene distrutto dall’acqua, la vita è drammatica e il loro lavoro contadino è una continua lotta tra il creare e il distruggere della natura. Queste donne di diverse religioni vivono insieme, condividendo con la massima serenità le proprie differenze religiose e tradizionali, fatto che in altri luoghi è impensabile. Da sole, senza l’aiuto di nessuno Leela e Ghiryda sono uscite dal villaggio in cerca di aiuto, ovviamente non l’hanno trovato, non solo, ma il mondo circostante si è adirato. Le condizioni delle donne lì sono assolutamente delegate prima alla famiglia d’origine e poi al marito, impossibile decidere arbitrariamente di andare, fare, dire e mettere….ovvio che la loro intraprendenza ha creato molti malesseri, dubbi, fastidi. Loro imperterrite sono andate alla ricerca disperata di qualcosa, qualcuno a cui poter chiedere aiuto così ci siamo incontrate e così loro hanno pensato di proporci l’unica cosa che potesse avere un’attinenza con noi. Delle bellissime foglie trattate e dipinte a mano.

 Abbiamo investito parte dei fondi raccolti per poter dare a questa iniziativa ed a queste coraggiose donne speranza e forza e rispetto per aver creduto e per aver creato là dove tutto sembrava dire che sarebbe stato impossibile.

Procedimento per la preparazione delle foglie dipinte (PDF)